Google
 

mercoledì 20 aprile 2011

Gruppo fotografico "Sorelle Lumière": mostra fotografica 'Unintended' al Blurry Club di Roma


"UNINTENDED"
Potresti essere la mia scelta
Involontaria di vivere la mia vita offerta
Potresti essere colei che amerò sempre
Potresti essere colei che ascolta
Le mie inquisizioni più profonde
Potresti essere colei che amerò sempre.
(Muse)




Dal 7 al 14 maggio 2011, il gruppo fotografico "Sorelle Lumière" presenta l’esposizione fotografica "Unintended" il cui titolo prende spunto dall’omonimo brano musicale della band "Muse".

Con questo lavoro, le Sorelle Lumière vogliono esprimere attraverso l’immagine fotografica, la bellezza di una scena immediata e non intenzionale, la frazione brevissima di un fluire spontaneo e casuale, che viene rubata al tempo per essere impressa sulla carta fotografica.

"Unintended" è da leggere nel suo doppio significato: è la forza espressiva di qualcosa che "semplicemente accade" in quel preciso istante, senza un fine né una costruzione ed è, allo stesso tempo, la "non intenzionalità" del fotografo, che si trova casualmente sulla scena e riesce a catturare la particolare creatività di quell’istante.


Blurry Club
Via di San Crisogono 33/35 - Roma
7 al 14 maggio 2011 - ore 17 / 22
(domenica chiuso)

Inaugurazione: sabato 7 maggio 2011 ore 18
(entrata libera)

Fotografie di:
Lia Attanasio, Gabriella Carlei, Simona Carli, Carolina Cavaterra, Elisabeth D’Amico, Verena Grottesi, Elly Murkett, Francesca Nuzzo, Daniela Ortolani, Patrizia Urbinati.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento