Google
 

sabato 1 dicembre 2012

Fiorella Mannoia "SUD il tour" - Senigallia 30/11/2012

Un altro big della canzone italiana in concerto a Senigallia, al teatro "La Fenice".E' stata la volta di Fiorella Mannoia, che si è esibita nella struttura il 30 novembre 2012 anticipando dunque di qualche mese Franco Battiato, che sarà in città nel mese di febbraio.
La cantante in passato era già stata in concerto a Senigallia, l’ultima volta nel 2007 (vedi il reportage).

Fiorella Mannoia è una delle cantautrici più importanti della musica italiana. La sua carriera inizia nel 1968 al Festival di Castrocaro ed il primo contratto discografico. Negli anni ' 70 l'artista romana si fa spazio nell'ambiente musicale realizzando alcuni singoli che però non raggiungono il grande pubblico. Il successo giunge negli anni '80, anche grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo del 1981, dove presenta "Caffè nero bollente".
Fiorella comincia una fortunata collaborazione con Mario Lavezzi, che dà vita a brani come "Come si Cambia" e "L'aiuola". La fine degli anni '80 è il periodo più prolifico della cantante, che vince per due volte il premio della critica della kermesse musicale sanremese per i brani "Quello che le donne non dicono" e "Le notti di Maggio".
La Mannoia diventa un personaggio affermato ed apprezzato, e nei primi anni '90 è protagonista di collaborazioni con musicisti del calibro di Ivano Fossati e Francesco De Gregori. Dal 2000 ad oggi Fiorella consolida la sua posizione di artista di spicco producendo lavori di grande qualità e dando vita a collaborazioni ed eventi live di grande pregio.


Fiorella Mannoia al Teatro La Fenice di Senigallia, 30 novembre 2012
Gli ultimi lavori discografici hanno, ancora una volta, consacrato la Mannoia e posto dei paletti importanti alla sua carriera: due ottimi album di inediti ("Il movimento del dare" del 2008 e "Ho imparato a sognare" dell'anno successivo) a cui hanno fatto seguito il live "Il tempo dell'Armonia" e la raccolta "Capolavori", entrambi del 2010.
 
Ora il disco composto da 12 inediti Sud, uscito nel gennaio scorso, promette scintille e tante emozioni per il pubblico in sala.

Durante il tour "SUD" Fiorella Mannoia, i ragazzi del Projeto Axè e la band indossano una tshirt realizzata da IMPURE in collaborazione con l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) a sostegno dei rifugiati di tutto il mondo. "I'm a refugee, I'm black, I'm white, I'm a man, I'm a woman, I'm a believer, I'm an atheist, I'm a human being", questo il testo della tshirt che sottolinea come non possa esistere alcuna differenza che impedisca a ciascun individuo al mondo di essere considerato un essere umano e di vedersi quindi riconosciuti i diritti fondamentali che ogni nazione dovrebbe garantire e tutelare.
Lo spettacolo è dedicato alla memoria di Thomas Sankara, leader carismatico del Burkina Faso, ucciso nel 1987 durante un Colpo di Stato militare.


Fiorella Mannoia
"SUD il tour"
Teatro "La Fenice" - Senigallia
venerdì 11 novembre 2012



Canon EOS 7D - Sigma 70-200 F2.8 APO EX DC HSM
1/800 - F2.8 - ISO1.000 @ 135 mm.

 Canon EOS 7D - Sigma 70-200 F2.8 APO EX DC HSM
1/200 - F2.8 - ISO1.000 @ 200 mm.

 Canon EOS 7D - Sigma 70-200 F2.8 APO EX DC HSM
1/500 - F2.8 - ISO1.000 @ 200 mm.

 Canon EOS 7D - Sigma 70-200 F2.8 APO EX DC HSM
1/640 - F2.8 - ISO1.000 @ 146 mm.

 
Guarda la galleria completa:
 

______________________
Il reportage è anche su Senigallianotizie.it del 01/12/2012:

Nessun commento:

Posta un commento